Crea sito
UNA MADRE PER TE

 

Una Madre per te - Sfoglia
Una Madre per te - pdf
Una Madre per te - immagini singole
 
 
 
 
 
 
 

Link

Canti Mariani
Canti liturgici
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 


 


Sotto, testo estratto dalla pagellina
"Una Madre per te"

Misteri della Gioia Lunedì e Sabato

I L’Angelo porta l’annuncio a Maria
Ecco la serva del Signore: avvenga per me secondo la tua parola (Lc 1,38).
II Maria visita la cugina Elisabetta
A cosa devo che la madre del mio Signore venga da me? (Lc 1,43).
III Gesù nasce a Betlemme
Maria diede alla luce il suo fi glio primogenito, lo avvolse in fasce e lo pose in una mangiatoia (Lc 2,7).
IV Gesù è presentato al tempio
I miei occhi hanno visto la tua salvezza, preparata da te davanti a tutti i popoli (Lc 2,30-31).
V Gesù è ritrovato nel tempio
Perché mi cercavate? Non sapevate che io devo occuparmi delle cose del Padre mio? (Lc 2,49).

La Madonna è la “Piena di grazia”. Anch’io, quando posseggo la Divina Grazia, sono il tabernacolo di Dio, perché la Trinità Santissima è presente, vivente e operante nella mia anima.

Vergine Maria, Madre di Gesù, fateci santi!

Misteri della Luce Giovedì

I Gesù è battezzato nel Giordano
Tu sei il Figlio mio, l’amato: in te ho posto il mio compiacimento (Mc 1,11).
II Gesù si manifesta alle nozze di Cana Qualsiasi cosa vi dica, fatela (Gv 2,5).
III Gesù annuncia il Regno di Dio
Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo (Mc 1,15).
IV Gesù si trasfi gura sul Tabor
Questi è il Figlio mio, l’eletto; ascoltelo! (Lc 9,35).
V Gesù istituisce l ’ Eucaristia
Questo è il mio corpo che è dato per voi (Lc 22,19).

Non rimarrà a lungo nella mediocrità chi si sforza di amare e di pregare molto la Madonna. Maria è una fornace ardente di carità, in cui ogni pezzo di ferro che vi si pone dentro verrà mutato in oro.

Con Maria tutto è più facile, tutto più lieto, tutto più fruttuoso e più santo. Consacriamo a Maria noi stessi!

Misteri del Dolore Martedì e Venerdì

I Gesù nel Getsemani
Perché dormite? Alzatevi e pregate per non entrare in tentazione (Lc 22,46).
II Gesù è flagellato
Pilato fece prendere Gesù e lo fece
flagellare (Gv 19,1).
III Gesù è coronato di spine
Intrecciarono una corona di spine e gliela misero sul capo (Mc 16,17).
IV Gesù sale al Calvario portando la croce Figlie di Gerusalemme, non piangete su di me, ma piangete su voi stesse e sui vostri fi gli (Lc 23,28).
V Gesù muore in croce
Padre, nelle tue mani consegno il mio spirito. Detto questo spirò (Lc 23,46).

Quando il cuore è afflitto, quando la mente è turbata, quando ci sembra di essere smarriti, quando ci assale la tentazione, allora chiamiamo Maria.

Con Gesù, per Gesù, in Gesù: come Maria. Così, nelle inevitabili pene della vita, potrò trovare già quaggiù il cielo anticipato

Misteri della Gloria Mercoledì
e Domenica

I Gesù risorge dalla morte
Perché cercate tra i morti colui che è vivo? Non è qui, è risorto (Lc 24,5-6).
II Gesù ascende al cielo
Mentre li benediceva, si staccò da loro e veniva portato su in cielo (Lc 24,51).
III Lo Spirito Santo scende sugli Apostoli nel cenacolo
Apparvero loro lingue come di fuoco... e tutti furono colmati di Spirito Santo (At 2,3-4).
IV Maria è assunta in cielo
Il mio spirito esulta in Dio, mio Salvatore (Lc 1,47).
V Maria è incoronata Regina
Un segno grandioso apparve nel cielo: una donna vestita di sole, con la luna sotto i suoi piedi e, sul capo, una corona di dodici stelle (Ap 12,1).

Maria è la Regina degli Apostoli, la ispiratrice di tutte le virtù. Canti a lei il cielo! Canti la terra! E per lei e con lei e in lei ogni lode salga alla SS. Trinità.

O Maria, chi ti ama sarà salvo e chi ti ama tanto sarà santo e parteciperà un giorno al tuo trionfo in cielo

LITANIE

Litanie Lauretane
Signore, pietà Signore, pietà
Cristo, pietà Cristo, pietà
Signore, pietà Signore, pietà
Cristo, ascoltaci Cristo, ascoltaci
Cristo, esaudiscici Cristo, esaudiscici
Padre del cielo, che sei Dio Abbi pietà di noi
Figlio, Redentore del mondo, che sei Dio
Spirito Santo, che sei Dio
Santa Trinità, unico Dio
Santa Maria Prega per noi
Santa Madre di Dio
Santa Vergine delle vergini
Madre di Cristo
Madre della Chiesa
Madre della divina grazia
Madre purissima
Madre castissima
Madre sempre vergine
Madre immacolata
Madre degna d’amore
Madre ammirabile
Madre del buon consiglio
Madre del Creatore
Madre del Salvatore
Madre di misericordia
Vergine prudentissima

Vergine degna di onore
Vergine degna di lode
Vergine potente
Vergine clemente
Vergine fedele
Specchio della santità divina
Sede della Sapienza
Causa della nostra letizia
Tempio dello Spirito Santo
Tabernacolo dell’eterna gloria
Dimora tutta consacrata a Dio
Rosa mistica
Torre della santa città di Davide
Fortezza inespugnabile
Santuario della divina presenza
Arca dell’alleanza
Porta del cielo
Stella del mattino
Salute degli infermi
Rifugio dei peccatori
Consolatrice degli affl itti
Aiuto dei cristiani
Regina degli Angeli
Regina dei Patriarchi
Regina dei Profeti
Regina degli Apostoli
Regina dei Martiri

Regina dei testimoni della fede
Regina delle Vergini
Regina di tutti i Santi
Regina concepita senza peccato
Regina assunta in cielo
Regina del santo Rosario
Regina della famiglia
Regina della pace
Agnello di Dio che togli i peccati del mondo
Perdonaci, o Signore
Agnello di Dio che togli i peccati del mondo
Ascoltaci, o Signore
Agnello di Dio che togli i peccati del mondo
Abbi pietà di noi


Prega per noi, Santa Madre di Dio
E saremo degni delle promesse di Cristo


Concedi ai tuoi fedeli, Signore Dio nostro, di godere
sempre la salute del corpo e dello spirito, e
per la gloriosa intercessione di Maria santissima,
sempre vergine, salvaci dai mali che ora ci rattristano
e guidaci alla gioia senza fi ne. Per Cristo
nostro Signore. Amen.

Per passare bene la giornata

Cara e tenera mia Madre Maria, tienimi la tua santa mano sul capo, custodisci la mia mente, il mio cuore, i miei sensi, perché non commetta mai il peccato. Santifi ca i miei pensieri, affetti, parole ed azioni, perché io possa piacere a te e al tuo Gesù e Dio mio e giunga al paradiso con te. Gesù e Maria datemi la vostra santa benedizione: nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

(Beato Giacomo Alberione)

Istituto Maria Santissima Annunziata Via Antonino Pio, 40 - 00145 Roma e-mail: imsa@tiscali.it

Tutti i pensieri riportati sono tratti dagli scritti del Beato Giacomo Alberione

Immagine di copertina: Bridgeman Images/Archivi Alinari