Crea sito

Home

FESTA DEGLI ANGELI  

 


IL 2 ottobre 2011, nella città della pace (Assisi), presso la Porziuncola, luogo caro a san Francesco si è concretizzata la prima edizione di "La festa degli Angeli" proprio nel giorno in cui se ne fa memoria. Fin da piccoli sentiamo parlare degli angeli; poesie e preghiere sono a loro dedicate, ma spesso non siamo consapevoli chi siano e crescendo vi è il rischio di considerarli come portafortuna. L'esistenza degli angeli, come esseri spirituali è una verità di fede, testimoniata dalla Scrittura. Sono i messaggeri di Dio, immortali, dotati di intelligenza e volontà. Essi sono profeti di nascite, vocazioni e accompagnano la vita di uomini e donne a partire da Gesù stesso.
San Basilio di Cesarea disse che "ogni fedele ha al proprio fianco un angelo come protettore e pastore, per condurlo alla vita". La preghiera, adottata nel XVII secolo, tratta da un lungo poema di un monaco benedettino inglese inizia rivolgendosi a un «Angelo di Dio, che sei il mio custode illumina, custodisci, reggi e governa me, che ti fui affidato dalla pietà celeste. Amen». Il suo ministero non parte dalla nascita dell'uomo, ma dal concepimento, per cui la famiglia stessa dovrebbe riporre speranze, conforto e gioia negli angeli. Padre Fabrizio Migliasso, custode della Basilica, ha accolto con gioia questa festa che ha riunito centinaia di persone, in particolare i bambini e rinnova l'invito per il 30 settembre 2012, in occasione della domenica che precede la festa di san Francesco.



Letizia Battaglino (da: La Domenica 30 sett.2012)